Riflessioni

Immunità revocata ai parlamentari catalani. Leoni: “Questi atti vessatori non faranno altro che renderci più forti. I popoli dell’Europa facciano sentire la loro voce”

pexels-pixabay-434673

 

“E’ la tecnica dei prepotenti, prima ti deridono poi ti denunciano cercando di annientarti, ma non sarà così. – indignato Giuseppe Leoni alla notizia che  il Parlamento europeo abbia revocato l’immunità ai tre eurodeputati catalani: Carles Puigdemont, Clara Ponsati e Toni Comin. “Questi atti vessatori  – prosegue Leoni – non faranno altro che renderci più forti. I popoli dell’Europa composti da persone responsabili cioè federaliste facciano sentire la loro voce”.

La revoca dell’immunità provoca un nuovo esame da parte della giustizia belga delle richieste di estradizione emesse dalla Spagna contro Puigdemont e Comin che vivono in Belgio. La Scozia, dove vive Ponsati, aveva sospeso tale esame, in attesa della decisione degli eurodeputati.

Per Puigdemont i sì sono stati 400, 248 i no e 45 gli astenuti. Nei confronti di Ponsati 404 sì, 247 no e 42 astenuti. Per Comin 404 sì, 247 no, e 42 astenuti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...