Mese: giugno 2021

Spagna, graziati a Madrid i separatisti catalani. Leoni: “La destra spagnola sarà sicuramente contraria così come la strana coppia Salvini – Meloni. Sono nemici delle autonomie e di conseguenza del Federalismo”

Per il presidente catalano Aragonès l’indulto di Sanchez non basta: “Amnistia e Referendum sull’Indipendenza” Madrid ha deciso: i leader indipendentisti della Catalogna condannati in via definitiva a pene di reclusione dopo il […]

Brusca libero, l’assassino di Capaci e del piccolo Di Matteo, sciolto nell’acido, viene scarcerato come “collaboratore”. Questa giustizia, sembra davvero ingiusta anche se la legge sugli sconti di pena ai pentiti fu proprio voluta da Falcone. Leoni: “… tra collaboratori e pentiti c’è una bella differenza. Il pentimento è una fase di cambiamento interiore e nel comportamento sociale…”

Sono passati solo pochi giorni dal 29° anniversario della morte del giudice Giovanni Falcone, perito con la moglie Francesca Morvillo e la sua scorta nella strage di Capaci del 23 maggio 1992. […]

Il 2 giugno ’46 nasce la Repubblica sancita da un referendum viziato da errori procedurali, ma anche portatore, per la prima volta, delle donne alle urne. Leoni: “Il nazionalismo italiano si rafforza e non chiede libertà e pace, ma impone, con ogni mezzo, l’autorità dello Stato”

Il 2 giugno celebra la nascita della Repubblica italiana sancita dal referendum istituzionale del 1946. Il referendum è stato oggetto di molti vizi di forma, per esempio, 1,5 milioni di certificati elettorali […]