news

Buon compleanno a Umberto Bossi per i suoi 80 anni! Un augurio sincero dagli amici di Federalismo Sì a un grande politico che, nella storia recente ha riportato nelle coscienze gli ideali del federalismo

Buon compleanno a Umberto Bossi per i suoi 80 anni! Un augurio sincero da parte degli amici di Federalismo Sì per un grande politico che, nella storia recente, ha riportato nelle coscienze gli ideali federalisti.

Il 12 aprile del 1984 Umberto Bossi, Giuseppe Leoni e altri amici fondarono la Lega Autonomista Lombarda. Sono passati 37 anni e il cammino federalista tracciato dai due maggiori promotori, Bossi e Leoni, non si è mai fermato nonostante le devianze apportate nel Movimento federalista dagli apprendisti stregoni, che calcano ora la scena politica, dopo aver tradito gli ideali iniziali dei diritti fondamentali di chi abita il nostro Paese, unito ma composito, formato da tante minoranze. Ognuna di esse andrebbe rispettata nel suo diritto all’auto determinazione, un diritto inalienabile e rispettoso delle culture locali che vanno promosse e non schiacciate da un centralismo sordo e cieco, che appiattisce le energie vitali dei territori.

Il nostro Paese è storicamente composto da vari popoli, ognuno dei quali ha diritto di parlare la propria lingua locale ed esercitare le proprie tradizioni culturali, quelle eticamente sane naturalmente, di amministrarsi territorialmente in base a ciò che la terra, il clima, le propensioni propongono.

Si sa che i popoli stanziali traggono energia e sapienza dall’esperienza maturata da chi ha percorso lo stesso cammino. Sappiamo anche che la globalizzazione ha fallito. Lo abbiamo visto nell’ambito umanitario, economico e sanitario.

Ma chi ha stabilito che globale deve essere giusto? Il falso moralismo, le politiche mondiali predatorie hanno rivelato aspetti terribili dell’anima umana che ci ha portato a uno dei periodi più bui della nostra storia.

È tempo di ricominciare. È tempo di stabilire che, non le maggioranze ma le minoranze vanno rispettate. Perché molte minoranze con le loro peculiarità positive progrediscono e arricchiscono tutti. Le minoranze insieme possono creare un tutto perfettamente organizzato. E suonare un sinfonia senza stonature. La Sinfonia del Federismo che rispetta e promuove, che salda e rinnova, che protegge ed è solidale.

Categorie:news

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...